Asciugare le lenzuola

Come asciugare le lenzuola?

Se si utilizza un'asciugatrice consigliamo di scegliere un'asciugatura breve a basse temperature per non rovinare il tessuto. Fai attenzione anche al carico dell'asciugatrice: meno sarà il carico meno le lenzuola saranno stropicciate.
La biancheria letto appena lavata è un piacere per i sensi, soprattutto quando il profumo riempie le stanze di casa. Tuttavia è importante asciugarla con cura per evitare che si rovini o che prenda un odore di umidità. 

Se usi l'asciugatrice ti consigliamo di evitare di  asciugare troppo la biancheria. Alcuni capi, come gli asciugamani, le lenzuola, le federe e la maggior parte degli abiti in cotone, rimangono spiegazzati se vengono asciugati troppo. Allo stesso tempo lasciare le lenzuola nell’asciugatrice troppo a lungo potrebbe farle restringere. L'ideale è asciugarle nel minor tempo possibile e a bassa temperatura per preservare il tessuto.

Se si vuole evitare di usare il ferro da stiro sulla biancheria letto è possibile attraverso un'asciugatura breve. Una leggera umidità residua infatti permette di evitare che si formino tante pieghe e che le lenzuola e federe debbano essere stirate. Nel caso si voglia asciugare le lenzuola insieme ad altri capi, in questo caso degli asciugamani, si potrebbe incorrere in un problema. Non tutte le lenzuola sono fatte nello stesso tessuto e quindi è meglio tenere separati carichi molto diversi per evitare problemi di asciugatura eccessiva. Le lenzuola si asciugano più velocemente degli asciugamani, quindi quando le lenzuola sono asciutte gli asciugamani saranno probabilmente ancora bagnati. In questi casi, converrebbe non combinare lavaggi con tessuti diversi, soprattutto con gli asciugamani che richiedono un asciugatura eccessiva.

Lenzuola appallottolate nell'asciugatrice: come evitarlo

Può capitare durante i primi utilizzi dell’asciugatrice di trovarsi le lenzuola ancora umide e attorcigliate. Per evitare questo inconveniente ti consigliamo di mettere le lenzuola e asciugarle poche per volta (una coppia al massimo) all'interno dell'asciugatrice. Nel caso in cui le lenzuola venissero asciugate insieme ad altri capi, è consigliabile metterle per prime nel cestello, ben distese. Asciugare le lenzuola piegate invece non è una buona soluzione. L’aria calda dell’asciugatrice infatti non arriva in profondità all’interno delle lenzuola piegate che, in mezzo, rimarranno umide. 

 

I nostri consigli per asciugare le lenzuola senza l'asciugatrice: 

Non tutti possono permettersi un'asciugatrice, per quanto comoda e conveniente possa essere. Oltre alle buone pratiche di stendere le lenzuola in un luogo non umido e di distenderle al meglio ti suggeriamo di non aggiungere altri panni al cestello della lavatrice durante la fase di lavaggio. In questo modo potrai utilizzare tutto lo spazio disponibile sullo stendino e allungare totalmente la biancheria da letto al di sopra, per farla asciugare più in fretta possibile. 

Ti ricordiamo inoltre di fare attenzione ad impostare il ciclo di lavoro della lavatrice giusto. 
Qui trovi i nostri consigli su come lavare le lenzuola al meglio.